Tre miglioramenti di bellezza minimamente invasivi che offrono risultati naturali

Le più recenti statistiche ASPS rivelano una continua tendenza al rialzo nei miglioramenti cosmetici nel 2018, con un aumento sia delle procedure chirurgiche che minimamente invasive.

Le opzioni non chirurgiche possono essere eseguite come trattamenti autonomi o come complementari alla chirurgia estetica per affrontare una gamma più ampia di preoccupazioni cosmetiche. Inoltre, molti pazienti preferiscono scegliere opzioni naturali – rispetto alle alternative artificiali o sintetiche – al fine di raggiungere i loro obiettivi di ringiovanimento.

Tre interventi terapeutici chiave – la terapia di induzione del collagene (CIT), il plasma ricco di piastrine (PRP) e il trasferimento di grasso autologo (AFT)-forniscono metodi efficaci per migliorare l’aspetto facendo affidamento sulle cellule e sui tessuti di un paziente, nonché sui processi di guarigione naturale e di miglioramento della giovinezza. Come tale, non vi è alcun rischio di effetti avversi a causa di una reazione allergica o immuno-mediata.

Terapia di induzione del collagene (CIT)

La terapia di induzione del collagene (CIT) si basa sulla nozione che la creazione di aree finite e minute di micro-lesioni alla pelle promuoverà la guarigione e stimolerà la produzione di collagene.

Il tipo più comune di CIT è chiamato microneedling, che coinvolge uno strumento speciale con piccoli aghi rotanti che penetrano attraverso la pelle. I canali risultanti nella pelle consentono la consegna di prodotti idratanti o ringiovanenti direttamente nel derma. La nuova produzione di collagene ed elastina e il turnover degli strati superiori della pelle nelle settimane successive producono una pelle più liscia, più stretta e più giovane.

Microneedling è efficace nel trattamento delle seguenti condizioni:

  • Linee sottili superficiali e rughe
  • Età macchie e pigmentazione
  • Cicatrici depresse come cicatrici da acne e cicatrici da varicella
  • Smagliature

I vantaggi di microneedling includono:

  • profondità di penetrazione Regolabile per il trattamento individualizzato
  • Appropriato per qualsiasi anatomico aree
  • Sicuro per tutti i tipi della pigmentazione della pelle
  • Eseguita come una procedura di ufficio, in anestesia locale, con tempi di inattività minimi

risultati Ottimali da microneedling sono osservati con diversi trattamenti distanziati di 4-6 intervalli di una settimana, che la spinta visibili miglioramenti nel tono della pelle, la texture e l’aspetto.

Plasma ricco di piastrine (PRP)

Plasma ricco di piastrine (PRP) è stato utilizzato in vari campi medici per molti anni per contribuire a promuovere la guarigione dei tessuti feriti, come ad esempio nelle articolazioni artritiche, tendini strappati e ustioni. Più recentemente è stato pubblicizzato come uno strumento efficace nella medicina rigenerativa con il suo impatto positivo sulle ferite aperte e sulla caduta dei capelli. Il trattamento con PRP si basa sulla premessa che contiene un apporto concentrato di fattori di crescita che aumentano il flusso sanguigno in un’area di lesione e aiutano a riparare i tessuti interessati.

Nel campo della chirurgia plastica, PRP ha applicazioni cosmetiche per migliorare l’aspetto dell’invecchiamento della pelle in quanto promuove il flusso sanguigno, insieme alla produzione di collagene ed elastina. Il trattamento PRP inizia con il prelievo del sangue di un paziente, quindi centrifugandolo per separare il plasma dagli altri componenti e infine iniettando il PRP nelle aree target.

Sebbene la PRP possa essere efficace se iniettata da sola, i suoi effetti sono migliorati se utilizzata in combinazione con procedure di microneedling, che creano una zona di lesione che funziona come obiettivo per i fattori di crescita.

L’aumento della popolarità di PRP può essere attribuito ad alcuni dei seguenti vantaggi:

  • Utilizza solo il paziente al plasma, rendendo in tal modo 100% naturale
  • Migliora l’aspetto della pelle a causa rigenerativa effetti tra cui un migliore flusso di sangue e aumento della produzione di collagene ed elastina
  • Efficace sia come autonoma e aggiuntiva procedura che può essere combinato con il microneedling o interventi di chirurgia estetica (ad es. facelift)
  • Può essere utilizzato in tutti i tipi di pelle e tutto il corpo
  • benefici Incrementali sono osservati quando si esibito in una serie di sessioni multiple

Ci sono molti vantaggi di fattori di crescita trovati nel PRP, e sebbene in questo momento, chirurghi plastici di utilizzare una serie di tecniche diverse, ulteriori studi che avrà lo scopo di standardizzare i metodi e ottimizzare i risultati.

Trasferimento di grasso autologo (AFT)

Mentre CIT è progettato principalmente per migliorare la qualità e il tono della pelle, il trasferimento di grasso autologo (AFT) mira a correggere le irregolarità del contorno e le carenze di volume. Gli AFT sono comunemente indicati come iniezioni di grasso e innesti di grasso e descrivono una procedura minimamente invasiva che utilizza il grasso di un paziente per ripristinare un aspetto più liscio e giovanile. Sia CIT che PRP possono anche essere eseguiti in combinazione con AFT per ottenere risultati complessivi migliori.

Il trattamento di POPPA inizia con la rimozione o la raccolta del grasso da un’altra parte del corpo, come l’addome o le cosce, utilizzando un processo simile alla liposuzione. Il grasso viene quindi purificato o elaborato prima di essere iniettato in un’area di carenza di volume o irregolarità del contorno dovuta all’invecchiamento, al trauma o alla chirurgia precedente.

Alcuni dei vantaggi unici di AFT includono:

  • Risultati permanenti: il grasso iniettato è composto da cellule viventi che vengono incorporate nei tessuti in cui viene posizionato. Sebbene una piccola percentuale del grasso non possa sopravvivere al processo di trasferimento, la maggior parte delle cellule lo farà e produrrà un effetto permanente. L’aggiunta di PRP al grasso può anche migliorare la sopravvivenza degli innesti di grasso.
  • Cellule staminali: il grasso contiene alcune delle più alte concentrazioni di cellule staminali di tutti i tessuti. Le cellule staminali promuovono la nuova crescita dei vasi sanguigni nell’area trattata e questo nuovo afflusso contribuisce al ringiovanimento della pelle oltre al miglioramento del volume fornito dalle cellule adipose.
  • Vantaggi rispetto ai riempitivi: Poiché AFT comporta l’iniezione di pazienti con il proprio grasso, fornisce l’opzione più naturale per il miglioramento del volume. A differenza dei riempitivi, non vi è alcuna possibilità di reazioni allergiche o effetti collaterali dovuti al prodotto. Inoltre, la qualità della pelle sovrastante è migliorata grazie ai benefici delle cellule staminali.

In alcuni pazienti, AFT serve come procedura aggiuntiva a interventi chirurgici più invasivi, migliorando così i risultati complessivi della chirurgia estetica tradizionale come i lifting. AFT può anche essere usato come soluzione permanente per il ringiovanimento della mano.

Per i pazienti che sono interessati all’aumento del seno ma preferiscono un’alternativa alle protesi mammarie, a poppa al seno può produrre un moderato aumento delle dimensioni della coppa del seno e correggere l’asimmetria lieve.

AFT è anche utile per migliorare le deformità cosmetiche secondarie alla precedente chirurgia estetica o ricostruttiva.

Se usati come trattamenti autonomi, insieme in varie combinazioni o come procedure aggiuntive alla chirurgia plastica più invasiva, questi tre minimamente invasivi offrono una vasta gamma di opzioni per il ringiovanimento estetico e il miglioramento cosmetico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to Top