Ispanici neri del patrimonio giamaicano giocano un ruolo chiave nel 1 ° Afro-Latino Heritage Excellence Summit

Le realizzazioni di latinos neri nei media, attivismo, istruzione e le arti sono stati celebrati al primo annuale Afro-Latino Heritage Excellence Summit tenutosi a Miami, Florida.

Progettato per riunire la Diaspora, il Summit è stato organizzato dal Progetto Ernesto Gamboa. Il progetto è stato fondato dal pluripremiato autore, Orlando J. Addison, che è nato da genitori giamaicani a Tela, Honduras. Il moderatore del panel era giamaicano-cubano-americano, Olivia Almagro, fondatore della prossima serie Web animata, ” Alicita.”

Fondato da Gil Rodriguez, il Summit è stato organizzato attorno ai principi della consapevolezza culturale, della rappresentazione positiva dei latini neri e dell’unificazione dei latini neri con altre persone di colore di altre nazioni. L’evento di due giorni ha visto l’oratore principale, Jessi Calzado-Esponda, responsabile del viaggio Kardashian 2016 a Cuba.

Sono stati condotti gruppi di discussione dinamici e si è svolta una cerimonia di premiazione durante una celebrazione di gala che ha onorato Tony Dandrades, giornalista, attore e personaggio televisivo dominicano presso la rete Univision durante una celebrazione di gala.
Il Vertice è stato progettato per aumentare la consapevolezza e la visibilità dei circa 150 milioni di individui di origine africana che vivono in America Latina. Nonostante una storia di contributi significativi, è il gruppo razziale che ha più emarginazione, che vive nelle aree più povere e con meno accesso alle opportunità educative, finanziarie e di proprietà della casa.

Negli Stati Uniti, gli individui neri ispanici o afro-ispanici rappresentano il 2,5% della popolazione, come classificato dallo United States Census Bureau. Le caratteristiche distintive della popolazione sono lo spagnolo come lingua madre, lo spagnolo è la lingua madre del loro antenato più vicino, una cultura spagnola tramandata dai loro genitori o un cognome spagnolo.

Il primo annuale Afro-Latino Heritage Excellence Summit ha fornito un’opportunità unica per la diaspora di riunirsi, identificare modi per aumentare la visibilità e la consapevolezza e celebrare i molti successi di coloro che condividono il patrimonio africano e latino.

il Tasso di questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to Top