Forme Nominali e Verbali Plurali in arabo | arabo Lingua Blog

Come spiegato in un precedente post, i sostantivi الأَسْمَاء e verbi الأَفْعَال avere tre forme: singolare مُفْرَد, dual مُثَنَّى, o plurale جَمْع. A differenza della formazione di doppio sostantivo forme, sostantivo plurale forme sono un po ‘ più complesso, in quanto costituiscono tre tipi: il suono plurale maschile جَمْع مُذَكَّر سَالِم, suono femminile plurale جَمْع مُؤَنَّث سَالِم, e rotto plurale جَمْع تَكْسِير. La formazione di forme plurali verbali è più semplice. Questo post su come si formano nomi e verbi plurali e come cambia la loro formazione quando si verificano in diverse posizioni della frase.

Suono maschile plurale sostantivi e suono femminile plurale sostantivi sono regolari perché si formano aggiungendo un suffisso (cioè un marcatore plurale) alla fine del sostantivo singolare. Al primo, ون (che cambia in ين in certe posizioni di frase) viene aggiunto, mentre al secondo ات viene aggiunto. Il plurale rotto è irregolare perché la sua formazione non segue uno schema specifico. Le forme plurali dei verbi sono più semplici; con i plurali maschili ون (che si chiama وَاو ال الجَمَاعَة waw dei maschi) viene aggiunto alla fine nell’umore indicativo, e il ن viene lasciato cadere negli stati d’animo soggettivi e jussivi. Con femminile plurale, نْ (che è chiamato نُوْنُ النِّسْوَة, il nuun delle donne), si accoda alla fine di tutti i verbi, indipendentemente di umore.

Plurali pronominali:

Mentre non ha una forma duale, la prima persona singolare أَنَا ha una forma plurale, cioè نَحننُ. Allo stesso modo, mentre la seconda persona singolare è solo una duplice forma per il maschile e femminile (cioè أَنْتُما), ha due plurali, uno per il maschile أَنْتُم, e uno per il femminile أَنْتُنَّ. Così è il caso delle forme di terza persona, cioè ci sono forme plurali di traino. È per il maschile e per il femminile, come mostrato nella tabella seguente.

la coscienza del concetto di “singolare pronome’ la coscienza del Triangolo ‘doppio pronome’ plurale pronome plurale pronome’
io noi
si si si
si si
è sono sono
è qui

Suono Maschile Plurale جَمْعُ المُذَكَّرِ السَّالِم:

Il maschile singolare dei sostantivi sono fatti plurale aggiungendo ون per i loro fini. Pertanto, maschile singolare dei sostantivi nella tabella di cui sopra, مُهَنْدِس ‘ingegnere’; لاعِب ‘pagatore’; e طَبَّاخ ‘cuocere’ diventare مُهَنْدِسُون, لاعِبُون, e طَبَّاخُون. Come nel caso del duale, il و è il marcatore plurale, mentre il ن sostituisce i segni di analisi che si verificano con il singolare, vale a dire fatHah, DHammah, kasrah, o il loro corrispondente tanween nel caso di nomi indefiniti.

La ون cambia in ين quando il sostantivo si trova in una posizione dell’oggetto, dopo una preposizione, o il secondo sostantivo di una costruzione genitiva. Pertanto, il marcatore plurale maschile del suono è ون o ين a seconda del segno di analisi del nome come in questa tabella:

Nella tabella, il nome singolare indefinito ottiene tanween (di fatHah, DHammah o kasrah) in base al suo segno di analisi. Il sostantivo definito (il sostantivo con ال) ottiene fatHah, DHammah o kasrah. Il plurale si ottiene ون se è nominativo مَرْفُوْع e ـين se è accusativo مَنْصُوب o genitivo مَجْرُور; di conseguenza, la forma plurale con accusativo e genitivo marchio è lo stesso. Questo confronto al doppio accusativo e genitivo forma, l’unica differenza tra i due è che nel caso del doppio l’ultima lettera del sostantivo singolare, prima che il ين deve avere fatHah, quindi مُعَلِّمَيْن, مُسْلِمَيْن, e مُقَاتِلَيْن; ma deve avere kasrah nel caso del plurale, quindi مُعَلِّمِيْن, مُسْلِمِيْن, e مُقَاتِلِيْن.

Per dimostrare questo, contestualmente, diamo un’occhiata a queste frasi:

(1) المُقَاتِلُون يُقَاتِلُون بِشَرَاسَة. i combattenti combattono ferocemente

(2) كَرَّمَتْ المَدْرَسَة المُعَلِّمِيْن. la scuola di onorato gli insegnanti

(3) تَحَدَّثَ المُدَرِّبُ مَعَ اللاعِبِيْن. l’allenatore ha parlato con i giocatori

In (1), il plurale marcatore è ون perché المُقَاتِلُون nell’oggetto مُبْتَدَأ posizione, e il soggetto della frase nominale (مُبْتَدَأ) è sempre nominativa. In (2), il plurale marcatore è ين perché المُعَلِّمِيْن è nell’oggetto مَفْعُول posizione, che è sempre accusativo. In (3), il plurale marcatore è anche ين perché اللاعِبِيْن è un oggetto di una preposizione اِسْمُ مَجْرُور, che è sempre il genitivo.

Audio Femminile Plurale جَمْعُ المُؤَنَّثِ السَّالِم:

Il femminile singolare dei sostantivi sono fatti plurale aggiungendo ـات per i loro fini. Pertanto, femminile singolare dei sostantivi nella tabella di cui sopra, مُدَرِّسَة ‘maestra’ e طَالِبَة ‘studentessa’ diventare مُدَرِّسَات e طَالِبَات.

Il marcatore plurale ـات rimane lo stesso indipendentemente dalla posizione del suono femminile plurale sostantivo nella frase. I segni di analisi di questo tipo di sostantivo è simile a quella dei nomi singolari, che ottengono DHammah, se nominativo, e kasrah, se accusativo o genitivo, come nella tabella sottostante:

Il segno di analisi per l’accusativo è sempre il fatHah, ma per il suono femminile plurale è il kasrah.

Plurali verbali:

Il marcatore plurale con i verbi è ون nel caso del suono maschile plurale e نْ nel caso del suono femminile plurale. Se il verbo è congiuntivo مَنصصووب o jussive, il ن del suono maschile plurale marcatore viene eliminato e sostituito da ا (alif). Il نْ del plurale femminile del suono rimane lo stesso indipendentemente dall’umore del verbo, come in questi esempi:

وعraised u xصوب installato u xز rotto

i combattenti stanno combattendo ferocemente.

r SR SR SL SL

i combattenti non combatteranno ferocemente.

i combattenti non hanno combattuto ferocemente.

r S SL SL SL

gli insegnanti spiegano la lezione.

gli insegnanti vogliono spiegare la lezione.

spiega la lezione!

!Spiega la lezione

i parametri scrivono l’esame.

l SL SR SR SR SR

gli insegnanti non scriveranno l’esame.

l o ol ol ol

gli insegnanti non hanno scritto l’esame.

l SL SR SR

le infermiere trattano i soldati.

Gli infermieri sono il trattamento di soldati

جَاءَتِ المُمَرِّضَات كَيْ يُعَالِجْن الجُنُوْد.

L’infermiere è venuto a trattare i soldati

عَالِجْنَ الجُنُوْد، يَا مُمَرِّضَات!

!Trattare i soldati, oh infermieri

Come nella tabella, perché il suffisso marcatore plurale (cioè ون, وا o ن ن) appaia sul verbo, il nome plurale deve precedere il verbo. Che è, se il plurale viene visualizzato dopo il verbo, il verbo è sempre singolare nella forma, come in questi esempi:

(1) يَشْرَحُ المُعَلِّمُون الدَّرْس. Gli insegnanti sono spiegando la lezione

(2) تَكْتُبُ المُعَلِّمَات الاِمْتِحَان. Insegnanti donne stanno scrivendo l’esame

Rotto Plurale جَمْعُ التَّكْسِيْر sarà spiegato nel post successivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to Top