Dall’Islanda – Tracce In Skagaströnd Probabilmente Non Orso Polare

Sam O'Donnell
Parole da

Foto da
Wikimedia Commons

Polizia nel Skagaströnd sono stati notificati il sabato, 11 aprile, di possibili orme di un orso polare. Tuttavia, dopo aver perquisito la zona, non c’erano prove che suggerissero che qualsiasi tipo di orso fosse stato nella zona.

“Era chiaro che queste impronte avevano pochi giorni”, disse a Vísir l’ufficiale Stefán Vagn Stefánsson. “Erano molto indistinti, non c’era modo di vedere cosa fosse–se fossero tracce di un orso o di qualche altro animale.”

Domenica, le motoslitte salirono su Skagaheiði per indagare ulteriormente la situazione, ma non trovarono prove di un orso nella zona. E buona cosa; il governo islandese ha la tendenza a sparare indiscriminatamente gli orsi polari a vista. La giustificazione per questo è che il governo vuole impedire agli orsi di attaccare gli esseri umani o il bestiame, ma ci sono altri modi per evitare che ciò accada. Mi vengono in mente i dardi tranquillanti.

A causa in parte dei cambiamenti climatici, l’orso polare è classificato come “vulnerabile” e il loro numero in natura è in calo. In Islanda, sono una vista eccezionalmente rara, anche se occasionalmente migrano qui su banchi di ghiaccio dalla Groenlandia. Questo non impedisce alle persone di segnalare avvistamenti di orsi polari. “Riceviamo rapporti regolari nel nord-ovest che ci sono state tracce o segni che gli orsi polari sono venuti nel paese”, ha detto Stefán. “Nella maggior parte dei casi, è qualcosa che non ha alcuna base nella realtà. Sembra che questa sia una questione del genere.”

Nota: A causa dell’effetto che il Coronavirus sta avendo sul turismo in Islanda, è diventato sempre più difficile per la vite sopravvivere. Se ti piacciono i nostri contenuti e vuoi aiutare i giornalisti di The Grapevine a fare cose come mangiare e pagare l’affitto, ti preghiamo di unirti al nostro High Five Club.

Sostieni la vite di Reykjavík!
Acquista abbonamenti, t-shirt e altro dal nostro negozio proprio qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to Top