Cosa c’e’dentro?: Froot Loops

Spesso ci viene detto che non dovresti mai mangiare nulla (o mettere qualcosa sul tuo corpo) se non riconosci tutto nella lista degli ingredienti. Ma poiché la maggior parte di noi non ha idea di cosa siano la gomma di xantano o il benzoato di potassio — o, cosa più importante, cosa stanno facendo ai nostri corpi — stiamo decodificando gli ingredienti nelle molte cose che gli americani mettono (e su) se stessi con l’aiuto di un esperto.

Questa edizione: Kellogg’s Froot Loops, che sono fatti da 27 ingredienti separati che abbiamo suddiviso nell’ordine esatto in cui appaiono sul loro sito web.

Gli ingredienti

1) Miscela di farina di mais (farina di mais gialla integrale, farina di mais gialla degerminata): Questa miscela di farina di mais fornisce la base per questi anelli Froot. La farina di mais integrale viene prodotta macinando i chicchi di mais integrali e mentre i semi vengono macinati, anche le tre parti del grano vengono schiacciate, producendo una farina che contiene l’endosperma, il germe e la crusca. Nel frattempo, la farina di mais degerminata ha rimosso il germe, poiché è ricca di olio, e quindi altrimenti diventerebbe rancida rapidamente se non conservata nel congelatore o nel frigorifero.

2) Zucchero: una tazza di Froot Loops contiene 10 grammi di zucchero, che è una quantità considerevole (soprattutto perché, siamo onesti, la maggior parte di noi mangia molto più di una singola tazza alla volta). L’American Heart Association raccomanda che gli uomini consumino non più di 36 grammi e che le donne consumino non più di 25 grammi di zucchero aggiunto al giorno. Troppo zucchero, se non lo sapevi già, è terribile per te: Una dieta ricca di zucchero è associata a tutti i tipi di disturbi, dalle malattie cardiache alla depressione. Ma poi, questi sono Froot Loop-cosa ti aspettavi?

3) Farina di frumento: la farina di frumento è una polvere ottenuta dalla macinazione del grano. Ma certo.

4) Farina di avena integrale: simile alla farina di frumento, la farina di avena integrale è una polvere ottenuta dalla macinazione dell’avena. Questo viene solitamente aggiunto agli alimenti trasformati (come questo cereale) come addensante.

5) Amido alimentare modificato: L’amido alimentare modificato viene estratto dalla fonte (mais, patate, tapioca, riso o grano), quindi trattato fisicamente, enzimaticamente o chimicamente per abbattere parzialmente l’amido. In genere è usato come pastella per dare agli alimenti una consistenza leggera e croccante.

6) Olio vegetale idrogenato (cocco, soia e / o semi di cotone) : Secondo il medico e biochimico Cate Shanahan, autore di Deep Nutrition: Perché i tuoi geni hanno bisogno di cibo tradizionale, consumando troppo olio vegetale-che è facile da fare, considerando che Shanahan dice che circa il 45% delle calorie dell’americano medio proviene da oli raffinati-ha gravi ripercussioni (cioè, malattie del fegato grasso, insulino-resistenza ed emicranie). Ma l’olio vegetale idrogenato è ancora peggio: quando si aggiunge idrogeno al cibo tramite idrogenazione — che molti produttori fanno per aumentare la durata di conservazione del cibo — si ottengono grassi trans. Sfortunatamente, i grassi trans aumentano il colesterolo, induriscono le arterie e inibiscono la formazione di un enzima chiamato cicloossigenasi, che aiuta a determinare la dilatazione delle arterie e regola il flusso sanguigno.

7) Fibra di avena: la fibra di avena è costituita dalla macinazione dello scafo di avena, che è stata separata dai chicchi. Ciò significa che la fibra di avena è — a tutti gli effetti-fibra aggiunta. Potrebbe anche aggiungere un po ‘ di texture ai loop.

8) Sale: questo fornisce sapore.

9) Fibra di mais solubile: Simile alla fibra di avena, la fibra di mais solubile è una fonte di fibre aggiunte con numerosi benefici per la salute, tra cui la promozione della forza ossea, l’aiuto con la digestione e possibilmente l’induzione della perdita di peso.

10) Sapore naturale: il sapore naturale è letteralmente sapori derivati da una fonte di cibo reale-cioè, aroma di ciliegia preso da ciliegie reali.

11) Red 40: Red 40, come molti colori artificiali, è noto per essere canceroso. Ma come ha spiegato Shanahan durante la nostra analisi di Doritos, gli studi che sostengono questo sono un po ‘ imperfetti: “Sono sempre stato dell’opinione che gli studi che affermano che i colori artificiali possono causare il cancro siano irrilevanti perché usano quantità davvero elevate di colori artificiali, un milione di volte più di quanto si possa mai ottenere cibo .”

Tutto sommato, il fegato della persona media dovrebbe essere in grado di abbattere qualsiasi minuscola quantità di colorazione artificiale che consumiamo con cibo e bevande.

12) Estratto di curcuma: questo contribuisce al colore giallo brillante di questi anelli.

13) Blu 1: Come il rosso 40, anche il Blu 1 è noto per essere cancerogeno. Ma come Shanahan ha spiegato sopra, probabilmente non devi preoccuparti delle quantità relativamente piccole trovate nella tua ciotola di Froot Loops.

14) Giallo 6: Vedi sopra.

15) Estratto di Annatto: Derivato dai semi dell’albero achiote, annatto contribuisce all’aspetto rosso di questi anelli.

16) BHT: L’idrossitoluene butilato (aka BHT) è un conservante comune aggiunto per impedire che i prodotti si rovinino. Gli studi continuano ad andare avanti e indietro sul fatto che sia cancerogeno o meno, quindi è difficile dire se le scarse quantità trovate nei loop di Froot ti causerebbero alcun danno.

17) Vitamina C (ascorbato di sodio e acido ascorbico): Molti cereali sono rinforzati con vitamine e minerali sia come uno stratagemma di marketing che (forse) un tentativo di affrontare diffuse carenze nutrizionali, il che spiega perché tutti i seguenti ingredienti (incluso questo) sono vitamine e minerali.

18) Niacinamide: migliora i livelli di colesterolo e riduce i rischi cardiovascolari.

19) Ferro ridotto: supporta il sistema circolatorio.

20) Ossido di zinco: aumenta il sistema immunitario.

21) Vitamina B6 (piridossina cloridrato): Aiuta il cervello a creare serotonina (che regola l’umore) e noradrenalina (che aiuta il corpo a far fronte allo stress).

22) Vitamina B2 (riboflavina): Aiuta nella scomposizione degli alimenti e regola i livelli energetici.

23) Vitamina B1 (tiamina cloridrato): Aiuta il corpo ad abbattere i carboidrati.

24) Vitamina A Palmitato: supporta la visione e il sistema immunitario.

25) Acido folico: aiuta il corpo a produrre e mantenere nuove cellule e previene i cambiamenti nel DNA che possono portare al cancro.

26) Vitamina B12: mantiene sani i nervi e le cellule del sangue. Bassi livelli di vitamina B12 sono stati anche associati con l’eiaculazione precoce, così Froot Loop sorprendentemente potrebbe non essere la scelta peggiore se hai a che fare con questo.

27) Vitamina D3: aiuta il corpo ad assorbire il calcio e favorisce la crescita ossea.

L’asporto

Mentre Froot Loops contengono una serie di vitamine e minerali oltre a cereali un po ‘ sani (come mais e avena), questo cereale è anche intriso di zucchero e olio vegetale idrogenato. Contiene anche il controverso conservante butilato idrossitoluene, che non è mai un buon aspetto.

Tutto sommato — e probabilmente avete visto questo venire — meno trasformati varietà di cereali (come quelli fatti da Ezechiele, Barbara o Kashi) sono una scelta migliore.

Sörry, bröther.

Ian Lecklitner

Ian Lecklitner è uno staff writer della rivista MEL. Scrive principalmente sulle cose preferite di tutti: sesso, droghe e cibo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to Top