Come iniziare a vendere prodotti di bellezza online

Negli ultimi anni, il mercato della bellezza e-commerce è cresciuto rapidamente. Se hai sempre voluto avviare un business cosmetici online, non c’è mai stato un momento migliore per farlo accadere.

Qui, diamo un’occhiata al motivo per cui è un momento così eccitante per entrare nel settore e guidarti attraverso le prime fasi di avvio di un business di bellezza online.

Perché vendere cosmetici online?

La crescita del settore dell’e-commerce ha permesso ai rivenditori online indipendenti di sbocciare, con piattaforme di social media che offrono agli individui l’opportunità di far crescere il proprio business di bellezza e sviluppare l’identità del marchio del proprio negozio.

Tre fattori chiave hanno facilitato l’espansione del settore della bellezza all’interno dell’e-commerce e reso la vendita di cosmetici online una proposta redditizia.

  • Tecnologia: I rapidi sviluppi tecnologici hanno permesso alle aziende di coinvolgere e convertire i consumatori in nuovi entusiasmanti modi, e le piccole imprese sono in grado di utilizzare questo per crescere come mai prima. Con contenuti shoppable su piattaforme di social media come Facebook e Instagram, per esempio, non hai bisogno di un budget enorme per fare vendite. Detto questo, i rivenditori affermati, tra cui Sephora e Ulta, rendono anche i loro post social acquistabili. Infatti, sono stati tra la prima ondata di marchi selezionati per pilotare la piattaforma shoppable di Instagram.
  • Social media: Le piattaforme di social media ti consentono di sviluppare un’identità di marca distinta, raggiungere nuovi segmenti di pubblico e mercati e aumentare la tua influenza. In sostanza, ha costretto le aziende ad allontanarsi dai modelli di marketing tradizionali e ha permesso loro di abbracciare un nuovo tipo di vendita sociale.
  • Contenuti digitali: gli sviluppi tecnologici e la crescente influenza dei social media hanno radicalmente modificato il modo in cui le aziende di bellezza commercializzano i loro prodotti. Ora c’è una maggiore enfasi sui contenuti-come recensioni online, blog, vlog e video tutorial – come mezzo per vendere prodotti. E poiché le tecnologie di e-commerce sono maturate, ora è più facile che mai passare da vedere un prodotto pubblicizzato online a fare un acquisto. Tutto ciò che serve è un paio di clic.

Per iniziare

Per iniziare è in genere la parte più difficile di qualsiasi sfida utile. La nostra guida passo passo semplifica e semplifica il processo, in modo da poter facilmente ottenere il vostro business da terra.

1: Identifica la tua nicchia

Quando vendi prodotti di bellezza online, devi stabilire una nicchia. Con la quantità di nuovi contenuti pubblicati online ogni giorno, è difficile competere su tutti i fronti e facile perdersi tra la folla.

Scegliendo di concentrarsi su un tipo o una gamma di prodotti specifici, è possibile migliorare le possibilità di successo. Scegli di concentrarti sui prodotti K-Beauty o sulle soluzioni naturali per la cura della pelle, ad esempio, per attirare un pubblico specializzato che ha maggiori probabilità di diventare ambasciatori fedeli del marchio.

È molto più facile costruire una reputazione nel settore della bellezza concentrando i tuoi sforzi in una o due specialità prima di espandere la tua attività per includere la vendita di diverse gamme di prodotti.

2: Pensa a come procurerai i tuoi articoli

Se vuoi realizzare un profitto con la tua attività di cosmetici online, dovrai acquistare il tuo stock da un grossista affidabile che fornisce prodotti autentici.

I fornitori all’ingrosso come UMMA offrono prodotti di bellezza a un tasso ridotto perché li vendono in grandi quantità e collaborano direttamente con i marchi. Ciò consente di realizzare un profitto quando si vendono prodotti a prezzi pieni ai clienti. Significa anche che puoi scalare la tua attività in modo rapido ed efficiente, attirando più clienti e aumentando la domanda.

3: Crea un marchio e un’identità

La tua azienda ha bisogno di un marchio se vuole distinguersi e avere un impatto sui clienti. Social selling è tutto sulla costruzione di relazioni con i clienti per aumentare le vendite. È difficile farlo se la tua azienda non ha un’identità a cui le persone possono riferirsi.

Lo sviluppo di un marchio comporta;

  • Pensando a chi è il tuo cliente target. Quali prodotti, il tono e lo stile sarebbe appello a loro?
  • Pensando al look della tua attività. Come sarà il tuo logo? Quale estetica è meglio per il tuo sito web e canali di social media?
  • Pensando a come comunicare con i clienti. Che tono di voce schiererai?

4: Creare un negozio online

Infine, tutte le aziende richiedono un qualche tipo di negozio da cui vendere i loro prodotti. Tradizionalmente, questi erano negozi di mattoni e malta. Oggi puoi scegliere di vendere cosmetici online in diversi modi.

  • Crea un negozio di e-commerce: si tratta di creare un negozio online da zero o utilizzando un modello. Ricorda, dovrai registrare un nome di dominio per il tuo sito di e-commerce. Per costruirlo, si potrebbe assumere uno sviluppatore web o utilizzare un costruttore negozio di e-commerce. Anche se è più facile e più conveniente utilizzare un costruttore di siti, non avrai tanto controllo su come appare o funziona il tuo negozio.
  • Usa i marketplace online: ci sono diversi marketplace online, come Lazada, Shopee e Amazon, che ti permettono di vendere cosmetici online. Se vuoi saperne di più su questi, puoi controllare il nostro articolo approfondito sulla vendita di cosmetici coreani attraverso i mercati online.
  • Vendita attraverso i social media: puoi scegliere di vendere prodotti direttamente attraverso i canali di social media come Facebook. Questa è una grande opzione per le piccole imprese, in quanto è economico e facile da configurare. Per ulteriori informazioni, dai un’occhiata alla nostra guida alla vendita di prodotti di bellezza attraverso i social media.

Suggerimenti per la vendita di prodotti di bellezza online

Ora che capisci cosa serve per iniziare a vendere prodotti di bellezza online, abbiamo pensato di darti alcuni suggerimenti per contribuire a rendere il tuo business un successo.

Conosci il tuo prodotto dentro e fuori

Per vendere con successo il trucco e la cura della pelle online, è necessario sapere tutto quello che c’è da sapere sui vostri prodotti.

I clienti verranno da te per informazioni accurate sul prodotto; dovrai dare loro le risposte giuste per guadagnare la loro fiducia e incoraggiare le vendite future. Di conseguenza, dovresti sapere cosa va nei tuoi prodotti, dove sono fatti e come usarli.

Considera sempre il tuo pubblico

Se c’è un consiglio che si applica alle aziende di tutti i tipi e dimensioni, è ‘conosci il tuo cliente.”Questo determinerà quali prodotti hai in magazzino, le piattaforme che usi per interagire con i clienti e come commercializzi la tua attività.

Se non hai alcuna comprensione del tuo mercato di riferimento e non riesci a considerare il tuo pubblico quando prendi decisioni importanti, ti mancheranno attenzione e direzione e perderai rapidamente i clienti.

Controlla la concorrenza

Continua a ricordare a te stesso che stai gareggiando contro altre aziende. I clienti fanno costantemente confronti tra i venditori e valuteranno le opzioni prima di separarsi dai loro sudati guadagni. È il tuo lavoro convincerli che dovrebbero comprare i tuoi prodotti su quelli di qualcun altro.

Per fare questo, è necessario controllare la concorrenza.

Forum di bellezza e gruppi di Facebook sono luoghi ideali per scoprire che cosa i vostri concorrenti sono fino a, e vedere come i consumatori interagiscono con loro. Guarda le domande che gli utenti stanno chiedendo e le marche che menzionano su questi siti per avere un quadro più completo del panorama competitivo.

Chiediti: cosa fanno bene i concorrenti? Cosa fanno male? Cosa mancano che posso offrire? Cosa mi piace e non mi piace del loro sito e del loro marketing?

Impara dai tuoi concorrenti e rafforzerai la tua attività; ignorali e finirai per commettere gli stessi errori.

Tenere sotto controllo le ultime tendenze di bellezza

Come rivenditore online, è necessario tenersi aggiornati con le ultime tendenze di bellezza. Non solo questo assicura che il vostro business rimane rilevante; permette anche di sfruttare le tendenze emergenti prima concorrenti saltare sul carro e saturare il mercato.

Questo è particolarmente importante se pratichi la vendita sociale, poiché utilizzerai contenuti online per attirare clienti, coltivare relazioni e fare vendite. Se il tuo contenuto è obsoleto, attirerai meno interesse e il tuo margine di profitto ne risentirà.

Fortunatamente, quando registri un account con UMMA, riceverai informazioni esclusive per distinguerti dalla concorrenza. I nostri membri non vengono mai lasciati al buio; facciamo loro sapere cosa c’è di caldo e cosa no, e rivelano i prodotti K-Beauty più ricercati nella loro zona!

Crea un inventario

È importante fare un inventario completo del tuo magazzino. Ciò ti consentirà di monitorare e gestire gli ordini, in modo da non pubblicizzare articoli esauriti e clienti deludenti. Gli inventari ti aiutano anche a sapere cosa sta vendendo bene e cosa no, e sarai in grado di evidenziare le nuove tendenze man mano che emergono.

Non si può negare che iniziare la propria attività di bellezza online sia una sfida. Tuttavia, è anche immensamente gratificante e – quando fatto bene-anche redditizio. Per superare le sfide che dovrai affrontare, è una buona idea cercare guida e supporto da partner come UMMA. L’intuizione e l’esperienza che riceverai sono inestimabili, specialmente se sei nuovo nel settore. Iscriviti gratis oggi, e iniziare il proprio business online bellezza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to Top