Art Howe, Ex manager di Oakland A Dall’era ‘Moneyball’, In terapia intensiva Con Coronavirus

HOUSTON (AP) — Ex manager della major league e infielder Art Howe è in terapia intensiva in un ospedale di Houston con il coronavirus.

Il 73-year-old Howe, meglio conosciuto come il manager del” Moneyball ” Oakland Athletics squadre playoff alla fine del 1990 e all’inizio del 2000, ha confermato alla stazione televisiva Houston KPRC 2 nella notte di Giovedi ha avuto a che fare con la malattia dal primo sentimento sintomi di COVID-19 il 3 maggio.

PER SAPERNE DI PIÙ: Coroner Identifica donna trovata morta in Fair Oaks vialetto

Invio di pensieri positivi al nostro ex skipper Art Howe. pic.Twitter.com / Srw1Wu1MQL

Howe ha detto alla stazione ha scoperto che era positivo due giorni dopo essere stato testato e ha cercato di recuperare a casa. È andato in ospedale in ambulanza martedì ed è rimasto in terapia intensiva.

“Mai sperimentato nulla di simile prima”, ha detto Howe, aggiungendo che ha bisogno di andare 24 ore senza febbre prima di poter essere rilasciato dall’ospedale.

PER SAPERNE DI PIÙ: L’ex agente di polizia di Sacramento arrestato dopo aver presumibilmente inviato messaggi espliciti a una ragazza di 15 anni che ha incontrato online

Howe ha trascorso 12 stagioni nelle major come giocatore, principalmente in seconda base e terza base. Ha giocato per Pittsburgh (1974-75) e Houston (1976-82), ma ha perso la stagione 1983 per un infortunio prima di giocare altri due anni per St. Louis (1984-85). Howe ha colpito .260 nel corso della sua carriera con 43 home run e 293 RBI. Il suo unico homer postseason in tre viaggi di playoff è venuto nel 1981 NL Division Series contro Los Angeles.

Howe ha iniziato la sua carriera manageriale con gli Astros nel 1989 e li ha guidati per cinque stagioni.

Ha assunto gli A nel 1996 e li ha gestiti per sette anni vincendo 600 partite di stagione regolare e portando Oakland ai playoff tre volte. Quelle squadre divennero note per il metodo allora non convenzionale del general manager Billy Beane di usare sabermetrics per valutare i giocatori. Autore Michael Lewis ha scritto un libro bestseller sulla A di chiamato “Moneyball,” ed è stato poi trasformato in un film con Brad Pitt come Beane e Philip Seymour Hoffman come Howe.

Howe fu svincolato dal suo contratto con gli A’s dopo la stagione 2002 e divenne il manager dei New York Mets per due stagioni.

“Vuoi inviare i migliori auguri a nome della nostra intera organizzazione all’ex manager di @Mets Art Howe che si trova in un ospedale di Houston che combatte il COVID-19”, ha scritto su Twitter Jay Horwitz, vice presidente di alumni public relations e storico del team. “Non ho mai incontrato un uomo più bello.”

Howe, il cui record manageriale è 1,129–1,137, più recentemente è stato allenatore del banco del Texas durante le stagioni 2007 e’ 08.

ALTRE NOTIZIE: Impatti del fuoco 2 case Fairfield; Più persone sfollate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to Top